Sa Conca de Su Demoniu

Le Escursioni

Sa Conca de Su Demoniu



Sa Conca de Su Demoniu o Fizza Ona si trova in Gallura nel territorio del Comune di Padru.
Il blocco di granito, unico nel suo genere in Sardegna, prende il nome di Conca de su Demoniu per quei particolari segni che disegnano la pietra e che la credenza popolare addebbita al passaggio del diavolo nella zona, venuto a terrorizzare i pastori e le greggi della Bassa Gallura.

Alcuni invece chiamano la pietra Fizza Ona dal nome di una vicina localit�.
Ma vi � una spiegazione scientifica alla presenza misteriosa di questi segni che incidono la roccia: gli scienziati spiegano che la zona in cui � situata Sa Conca de su demoniu" si trova in superficie" come se all'improvviso sia stata spinta dal sottosuolo verso l'esterno: questo accadde tra 290 e 320 milioni di anni fa.
Queste rocce si formarono quando la Sardegna non aveva la conformazione di un isola, ma faceva parte insieme alla Corsica del blocco continentale franco-iberico.

Da circa 20 anni fa la roccia, da sempre conosciuta nei racconti della gente del luogo, inizi� ad essere osservata anche dagli studiosi oltre che dagli appassionati di geologia, � da allora che si ritrovano alcune foto de Sa Conca de Su Demoniu in alcune guide turistiche specializzate in tour della Sardegna.
Ma la prima analisi minuziosa dei segni nella roccia de Sa Conca de su Demoniu venne effettuata dal dipartimento Scienza della Terra dell'universit� di Cagliari a cura dei professori Felice Di Gregorio e Maria Vittoria Asara.

I due studiosi arrivarono alla conclusione che i segni nella roccia �dipendono dalla disposizione del suo granito orbicolare, formato da ellissoidi circondati da sottili bordi blunastri�, i due professori spiegano il fenomeno facendo riferimento all’effetto di strati di magma fortemente viscoso risalito in superficie, che una volta raffreddatosi ha lasciato nella roccia quei segni avvolti nel mistero che per tanto tempo hanno creato nella gente la convinzione che nelle colline di Padru vi fosse il diavolo.

Raggiungere Sa Conca de Su Demoniu: Partendo da Olbia, seguite le indicazioni per "Loiri" e "Padru".
Una volta arrivati al paese di Loiri seguite le indicazioni "Padru", giunti a Padru seguite l'indicazione "Buddus�" per poi svoltare a sinistra una volta giunti ad un bivio con l'indicazione "Sa Pedra Bianca".
Prima di arrivare nello stazzo di Sa Pedra Bianca incontrate l'indicazione di un agriturismo "Tonino Corda", proseguite ancora diritti e sostate l'automobile circa 300m dopo l'indicazione dell'agriturismo.

Il sentiero che porta fino alla roccia de Sa Conca de Su Demoniu � sconnesso e percorribile solo a piedi ed in compagnia di una persona del luogo per evitare di avere difficolt� nella ricerca della roccia che � posta in mezzo alla macchia meditterranea.

Per ulteriori informazioni vi � un interessante contributo sulla storia geologica della Sardegna

L'escursione alla Conca De Su Demoniu � una delle nostre preferite per giungervi arrivando dal Residence La Rosa occorrono circa 30 minuti, prenotando presso di noi avete la possibilit� di affitto appartamenti in Sardegna.

Conca de Su Demoniu
Foto Conca de Su Demoniu
Immagini Conca de Su Demoniu
Conca de Su Demoniu Padru
Sa Pedra Bianca Conca de Su Demoniu
 Roccia di Conca de Su Demoniu
Segni Conca de Su Demoniu
Conca de Su Demoniu
 Sa Conca de Su Demoniu

Cerca un Appartamento per le Vacanze in Sardegna

Servizi gratuiti inclusi nel prezzo

  • Wi-Fi Gratuito
  • TV SAT
  • Lavatrici comuni
  • Assistenza in loco
  • Parcheggio pubblico gratuito

Al Residence La Rosa siamo a tua completa disposizione per farti trascorre una vacanza da sogno nel mare più bello del Meditterraneo